TheFRAG

il frammento mancante

Zadig

Zadig-COD-Photography-620x465

Label: Construct-ReformTresor – Chronicle

_

Zadig entra nella scena rave negli anni Novanta. Si ritaglia rapidamente un suo spazio in questa comunità in continua crescita e si fa notare diventando una figura di tutto rilievo nella scena normanna. Cinque anni passati mixando Indus, Hardcore o Acid gli provocano un opprimente senso di claustrofobia musicale. Ed è così che, non sentendosi più appartenere a quel tipo di giro, decide di dedicarsi alla Techno, un stile molto più basico, ma anche di più larghe vedute. Estremamente influenzato da Jeff Mills, Joey Beltram, Surgeon o dalle etichette Synewave, Lost or Tresor, Sylvain si ritrova ad una svolta cruciale nella sua carriera. In seguito decide di trasferirsi a Parigi. È lavorando al Matos DJ, famoso negozio di musica alla Bastille che incontra Mathieu Berthet, un ingegnere del suono indipendente esperto in musica elettronica. Questo incontro si trasforma in un’amicizia e Zadig ritrova interesse nel creare musica. Crea un proprio HOME studio con sintetizzatore Juno 106, le TR-808 e TR-909. Mathieu Berthet lo aiuta anche anche a farsi conoscere dall’etichetta Plastic Rec con la quale esce la sua prima traccia Detroit-oriented, “Vision”. Le produzioni di Zadig escono su Syncrophone tra cui “Dark Nebula” nel 2010. Questo disco è considerato come il suo primo passo importante da producer e gli consente di firmare un contratto con la Sino (etichetta di Technasia).

Il suo Ep P.8 porta la sua carriera ad un altro livello offrendogli visibilità internazionale. Nel frattempo, stringe amicizia con figure notevoli della Techno e dell’House parigina come John Thomas e Dj Deep, Didier Allyne ed esce per la Deeply Rooted House il suo magistrale Ep “TTRXL”.

Grazie ai suoi vari ed importanti incontri e all’esperienza fatta sul campo, Zadig fonda la Construct Re-Form, un’etichetta volutamente di bassa tiratura creata inizialmente per realizzare le sue stesse produzioni. Nel 2010 collabora con S3A ed è inserito nella raccolta di Marcel Dettmann “Friendship Connection” (Paname Recordz). Questo successo significativo gli fornisce una base solida per i passi successivi. La Construct Re-Form accoglie quasi immediatamente 3 talentuosi DJs noti come Antigone, Voiski e Birth of Frequency. Zadig è oggi un abile label manager che offre ai suoi tre protetti supporto tecnico e, forse soprattutto, supporto umano. Visti i recenti risultati dell’etichetta ed il suo crescente riconoscimento, pare che questa formula funzioni alla grande.

 

|

RA                Soundcloud                Facebook fan page            Discogs

|

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 26 settembre 2014 da in Articoli, Guest, Music, People con tag , , , , , , , , , .
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: